Spedizioni gratuite per ordini pari o superiori a 100€ | RESO GRATUITO ENTRO 14 GG

Acquisti durante i saldi

E’ arrivato il tanto atteso periodo dei saldi.

Le donne più degli uomini solitamente amano fare shopping sfrenato a prezzi stracciati, ma quando si tratta di fare acquisti per i propri cuccioli diventa tutto un po’ più complicato.
Siamo tentate dall’acquistare tutto quello che ci piace, ma cosa è davvero utile per i nostri piccoli? Che misura acquistare? Come regolarsi?

Ecco, iniziamo a capire cosa potrebbe servirci, cosa ancora può essere sfruttato di quello che già abbiamo, e di cosa invece non possiamo proprio fare a meno.
Iniziate dall’intimo: body, calzini, canottiere, slip, pigiamini, acquistate il tutto di una tg più grande almeno, per l’anno successivo andranno sicuramente benissimo.
Per quanto riguarda invece abbigliamento vero e proprio da utilizzare nelle occasioni o per tutti i giorni, beh, optate per pantaloni con i polsini sotto magari e con l’elastico in vita, così qualora dovessero continuare a risultare un po’ grandi anche l’anno successivo, sarebbe comunque un buon modo per camuffare.

Provate a scegliere look casual, sportivi, basici: jeans, maglioncini, cardigan, t-shirt, felpe ad esempio che l’anno prossimo non saranno buttati li nell’armadio a causa del modello o del colore che avete azzardato.

C’è un’occasione in vista e sapete che quel completo o quell’abitino o addirittura quelle scarpette le indosserà solo una volta? Allora questo è proprio il momento giusto per approfittarne! Oltretutto alcuni negozi attendono questo periodo anche per inserire la merce in saldo della collezione (in questo caso) primaverile o estiva, quindi perché non dare una sbirciatina?
La maggior parte di noi in realtà sarà attratta dall’esposizione che porterà sopra il cartello con la dicitura “nuova collezione” oppure ancora “merce non in saldo”, ma con un po’ di impegno ed organizzazione riusciremo a sopravvivere anche a questo. Poi se proprio non riusciamo, beh, ed allora lasciamoci tentare!

D’altronde, non dimentichiamo che lo shopping è terapeutico!

2019-01-21T15:28:13+00:0021 Gennaio, 2019|

Scrivi un commento